MERTENS SI DICHIARA FAN DI INFERMIERI E MEDICI

Dries Mertens si è sottoposto, oggi al primo tampone per il Coronavirus. Una misura necessaria, e che si ripeterà tra48 ore, per poter riprendere almeno gli allenamenti. Tutto per tutelare la salute dei calciatori. L’attaccante dei partenopei, Dries Mertens si è raccontato ai microfoni del sito Voetbalkrant.com. Il belga ha raccontato le emozioni che sta vivendo ed ha rivelato un ricordo sull’incontro con un infermiere. Il calciatore si è dichiarato fan dei medici ed ha lanciato un messaggio a tutti coloro che lo seguono ed ascoltano. “Oggi ho dovuto fare un test tampone. Un infermiere era alla mia porta e si divertiva a vedermi perché sua figlia è una mia grande fan. Gli ho detto ‘Sono un tuo fan perché rispetto quello che fai. Qual’è la cosa più difficile che hai passato?’ Gli ho chiesto. Lui mi ha risposto ‘Tornare a casa e non non poter abbracciare i miei figli perché io lavorare in un ospedale’. Ho pensato che fosse una brutta storia.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: