MILANO ACCOLTELLA LA COINQUILINA CHE GLI NEGA I SOLDI PER LA DROGA

Tragedia sfiorata la scorsa notte, nel Milanese, dove un 46enne, già noto alle forze dell’ordine, ha ripetutamente ferito con un coltello una donna, sua ospite da qualche tempo, pretendendo soldi per acquistare droga. L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri. È accaduto a Peschiera Borromeo in casa dell’uomo, in via Carducci, dove su segnalazione del 118 sono intervenute le “gazzelle” della Compagnia di San Donato Milanese.

La donna era stata colpita due volte all’addome e dodici, in modo superficiale, al polpaccio destro, ma non in modo grave. L’aggressore è scappato, ma è stato rintracciato dopo pochi minuti nascosto in cantina. La donna, una 50enne, che a seguito di uno sfratto aveva chiesto ospitalità all’uomo, è stata trasportata in codice giallo al Policlinico di Milano, mentre l’arrestato è accusato di tentata estorsione e lesioni personali aggravate ed è stato portato in carcere.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: