Morto a soli 57 anni noto attore di ‘Sex and the City’ 

Se n’è andato Willie Garson, nella serie Stanford, miglior amico di Carrie

E’ morto uno dei volti più noti della serie tv ‘Sex and the City’, che tra la fine dello scorso millennio e l’inizio di questo ha tenuto incollati al teleschermo decine di milioni di telespettatori in tutto il mondo. Si tratta di Willie Garson, che nello show interpretava Stanford Blatch, ovvero il miglior amico della protagonista Carrie Bradshow (Sarah Jessica Parker). L’interprete americano si è spento ad appena 57 anni. A portarselo via, secondo il sempre informatissimo TMZ, sarebbe stato un cancro fulminante, visto che la malattia sarebbe stata scoperta solo recentemente.

Tra i tanti tributi social per Willie spicca quello di suo figlio Nethen. Il ragazzo era stato adottato nel 2009. Sul suo profilo Instagram, pubblicando una serie di scatti del padre, ha scritto: “Ti amo così tanto papà. Riposa in pace, sono davvero felice di aver potuto condividere così tante avventure con te e che tu abbia potuto realizzare davvero tante cose. Sono super orgoglioso di te. Ti amerò per sempre, ma penso che sia arrivato il tempo che tu intraprenda un’avventura per conto tuo. Sarai sempre con me”.

“Ti amo più di quanto potrai mai sapere, sono contento che ora puoi stare in pace. Sei sempre stata la persona più forte, divertente e intelligente che io abbia mai conosciuto. Sono felice che tu abbia condiviso il tuo amore con me. Non lo dimenticherò mai”, ha poi aggiunto.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: