NAPOLI POCA DISTANZA AL RISTORANTE ARRIVA LA GUARDIA DI FINANZA

“E chi ci va più a mangiare al ristorante, se poi deve succedere questo?“, lamenta una ragazza. Poteva andare decisamente meglio il primo pranzo fuori di un gruppo di colleghi dopo tutte le chiusure e le restrizioni causate dal coronavirus. E invece è andata a finire che sono intervenute due pattuglie della Guardia di Finanza a chiedere a loro e al proprietario del locale di rispondere dell’accusa: assembramento a tavola, praticamente; anche se da oggi, come stabilito dalla Regione Campania, i pub, i ristoranti e le pizzerie possono tornare ad accogliere i clienti. È successo sul Lungomare di Napoli.

1 thought on “NAPOLI POCA DISTANZA AL RISTORANTE ARRIVA LA GUARDIA DI FINANZA

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: