PETRUCCI : “SE CI FOSSE STATO IL VECCHIO CON NON CI SAREBBE STATO QUESTO CAOS“

Potrebbe avere conseguenze pesanti anche sullo sport dilettantistico italiano un nuovo DPCM relativo all’emergenza COVID-19 che potrebbe essere approvato sabato.

“Il basket è veramente offeso – ha detto il presidente della Fip, Gianni Petrucci -. Qui si apre e si chiude stile porta girevole del grand hotel. Non c’è solo l’aspetto ludico, il nostro è un settore economico e sociale del Paese e chi ci dovrebbe tutelare non lo fa. Le nostre società sono aziende in cui ballano posti di lavoro. Se dovesse saltare l’incasso dei biglietti dovranno fare un ristorno dei soldi mancanti”.

“Se il calcio rischia il default figuratevi gli altri sport; Io dico solo che se ci fosse stato il ‘vecchio’ Coni tutto questo non sarebbe successo” la stoccata finale del numero 1 del basket italiano.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: