SALVINI INCONTRA ORBAN

Il segretario della Lega, Matteo Salvini, nel corso della 'Maratona per la liberta' - No al blocco degli sfratti' organizzato da Confedilizia a Roma, 21 aprile 2021. ANSA/ MAURIZIO BRAMBATTI

Con uno scambio di saluti davanti ai cronisti il leader della Lega, Matteo Salvini e il presidente ungherese Viktor Orban, si sono lasciati dopo un incontro di circa un’ora presso l’accademia ungherese di Roma. Ai giornalisti che gli hanno chiesto dell’opportunità dell’incontro con il leader di Budapest Salvini ha risposto: “Non scherziamo, il presidente ha visto pure il Papa”. Il leader della Lega ha poi fatto sapere che stasera sarà presente al ricevimento organizzato dall’ambasciata ungherese.

Salvini si è complimentato con il primo ministro “per il recente successo elettorale e soprattutto per le parole di Papa Francesco che ha lodato Budapest per l’impegno nell’accoglienza dei profughi ucraini”. Il leader della Lega ha sottolineato l’apprezzamento del proprio partito “per la saggezza del Papa, in particolare a proposito dell’invasione dell’Ucraina per sollecitare lo stop al conflitto”. Tra le altre cose, Orbán ha illustrato le sue politiche economiche a tutela delle famiglie e dei più giovani, con finanziamenti mirati per chi fa figli e vantaggi fiscali. Salvini ha ricordato che a breve in Italia ci saranno le elezioni amministrative e, tra un anno, le politiche: ‘Sono convinto che il centrodestra vincerà'”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: