Sharon Stone devastata: è morto il nipote, aveva poco più di 1 anno, lo straziante annuncio

Il piccolo aveva un’insufficienza multiorgano, nelle ultime ore l’attrice era volata negli Usa

Sharon Stone è devastata: è morto il nipote, aveva poco più di un anno. La diva via social fa uno straziante annuncio e comunica ai fan la tragica perdita. River William, figlio di suo fratello Patrick, era ricoverato in condizioni gravissime in ospedale per un’insufficienza multiorgano, l’attrice 63enne nelle ultime ore aveva rinunciato a tutti i suoi impegni professionali ed era volata negli Usa per stargli accanto.

Era nato l’8 settembre 2020, è deceduto il 30 agosto. Sharon Stone piange l’adorato nipotino che il suo fratello minore e la moglie Tasha avevano tanto desiderato. Era in coma in gravi condizioni, appena saputo che il bambino era notevolmente peggiorate, la bionda aveva rinunciato agli appuntamenti della moda che la vedevano protagonista, come la sfilata Dolce & Gabbana a Venezia il 29 agosto, ed era corsa al suo capezzale.

Sharon era molto legata al bambino. Pochi giorni prima aveva condiviso una foto di River intubato nel letto di ospedale. “Lo abbiamo trovato così nella culla. Pregate per lui, abbiamo bisogno di un miracolo”, aveva rivelato. Era stata sua madrina di battesimo, adorava coccolarlo e tenerlo stretto a sé, ora lo piange addolorata e sconvolta.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: