SPORT: BASKET, ROMEO SACCHETTI

“Le emozioni olimpiche ti restano dentro. La sfilata alla cerimonia di apertura, la magia del villaggio. E poi la sensazione, davvero bella, di aver fatto qualcosa di importante per il nostro movimento. Questo per il basket deve essere un punto di partenza”. Meo Sacchetti, ct dell’Italia tornata ai Giochi dopo 17 anni e ottima quinta alla fine, risponde da Alghero (“da Tokyo sono venuto direttamente qui”), è alle prese con la spollonatura degli ulivi, in sottofondo abbaia Thor, il pastore tedesco preso due anni fa dopo la qualificazione ai Mondiali.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: