SYLVESTER STALLONE METTE ALL’ASTA ALCUNI PEZZI STORICI DELLA SUA COLLEZIONE DI OROLOGI

Cinque pregiatissimi modelli della collezione di Stallone, tra cui uno che ha rivoluzionato definitivamente il mondo degli orologi, verranno battuti all’asta per un valore di parecchi milioni

Sylvester Stallone è senz’altro noto al grande pubblico per avere fatto saltare in aria i suoi più acerrimi nemici a colpi di bazooka o per i pugni con cui ha steso sul ring il muscoloso rivale russo, eppure l’attore è anche una leggenda nel più elegante universo del collezionismo di orologi. In effetti, Stallone in questo settore è probabilmente uno tra i più importanti esponenti degli ultimi decenni. A lui si deve il merito di avere scoperto e promosso marchi prima meno noti come Panerai e Richard Mille, inaugurando l’era degli orologi dalle grandi dimensioni che dura ancora oggi. In linea con il personaggio da lui interpretato sullo schermo, gli orologi dell’attore hanno proporzioni massicce, un design mimetico e sono maneggevoli come una granata. Ora, il prossimo dicembre, cinque tra i più importanti pezzi della collezione di Stallone verranno messi in vendita dalla casa d’aste Phillips.

Panerai Luminor

Il primo e più importante orologio da prendere in considerazione è il Panerai Luminor che Stallone ha messo al polso nel thriller d’azione Daylight – Trappola nel tunnel del 1996. Prima che Stallone varcasse la soglia della boutique Panerai in Italia durante le riprese di questo film, il marchio era quasi del tutto sconosciuto, soprattutto dai clienti americani. Era stato a lungo il fornitore ufficiale della marina militare italiana e aveva iniziato a produrre modelli per il mercato civile solo nel 1993. Subito dopo l’iniziativa di Stallone che ha acquistato sul posto un orologio e ha commissionato una serie di pezzi facendo aggiungere la parola Slytech sul quadrante e la sua firma incisa sul retro, il marchio Panerai è stato lanciato nel firmamento dei grandi orologi

[Panerai] fino a quel momento è sempre stato ignorato e anonimo,» dice Paul Boutros, responsabile negli Stati Uniti della Phillips Watches, aggiungendo che l’apparizione dell’orologio al polso di Stallone ha contribuito in maniera determinante a «scatenare l’enorme popolarità internazionale di Panerai» . Stallone, infatti, non si è limitato ad acquistare un orologio solo per il gusto di indossarlo. Ha anche usato i pezzi Slytech come regali per i suoi popolari amici sparsi in tutta Hollywood. Il colpo più importante è stato regalare un Panerai all’amico e collega di film d’azione Arnold Schwarzenegger, che lo ha sfoggiato nel film L’eliminatore – Eraser. Questi orologi così grandi sono diventati il naturale completamento degli enormi muscoli degli eroi del cinema.

Il desiderio di avere un orologio grande

Insieme, Stallone e Schwarzenegger hanno completamente rivoluzionato il mondo del collezionismo. Gli orologi visti nei film d’azione, grandi come dei piccoli pianeti, hanno improvvisamente iniziato ad orbitare attorno al polso di ogni appassionato. «Fino a metà anni ‘90, la maggior parte degli orologi da uomo avevano una dimensione di 39 mm o erano più piccoli con pochissime eccezioni,» osserva Boutros. «Con la visibilità globale e l’innegabile ascendente popolare dovuto a una così importante celebrità di Hollywood, la scelta di un orologio Panerai 44mm, con la sua estetica unica e la presenza importante al polso, ha inaugurato un’era completamente nuova. La gente si è svegliata all’improvviso con il desiderio di avere un orologio grande». Grazie a Stallone, l’immagine di Panerai legata agli eroi d’azione dura ancora oggi: The Rock, Dwayne Douglas Johnson, indossa spesso un Panerai Radiomir.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: