The Killer: David Fincher termina le riprese del film Netflix con Michael Fassbender 

L’adattamento del graphic novel francese Le tueur, con cui David Fincher torna alla regia dopo Mank, ancora per Netflix, ha concluso le riprese

È il macchinista Dwayne Barr a postare sul suo account Instagram l’immagine del ciak ricevuto in omaggio dal direttore della fotografia Eric Messerschmidt, corredato da vari autografi, che testimonia la fine delle riprese di un film di cui vi avevamo parlato l’anno scorso, The Killer, che David Fincher ha diretto per Netflix. Da notare che il titolo del film e le qualifiche sul ciak sono in francese, perché la storia è tratta dal graphic novel Le tueur.

The Killer: cosa sappiamo del film di David Fincher

Dopo Mank, David Fincher continua a onorare il suo accordo con Netflix, anche se a gran voce i fan continuano a tempestarlo di richieste per una terza stagione della bellissima serie Mindhunter, che il regista sembra avere definitivamente abbandonato (ma con lui non si può mai sapere). The Killer è l’adattamento cinematografico di Le tueur, pubblicata in 12 album tra il 1998 e il 2013, scritta da Alexis Nolent, noto con lo pseudonimo di Matz, e disegnata da Luc Jacamon.

L’idea di portarlo al cinema risale al 2007, quando Fincher pensava di realizzare il film alla Paramount. L’adattamento lo vede di nuovo collaborare con lo scrittore di Seven, Andrew Kevin Walker, mentre protagonisti sono Michael Fassbender e Tilda Swinton. Le riprese si sono svolte a New Orleans, Parigi, nella Repubblica Dominicana, a Chicago e Los Angeles. Questa la sinossi del graphic novel

Il killer, un uomo solitario e freddo, metodico e non disturbato da scrupoli o rimorsi, aspetta nell’ombra, osservando il suo prossimo bersaglio. Eppure più aspetta, più pensa che sta impazzendo e perdendo la sua freddezza. Una storia noir brutale, elegante e sanguinaria, di un sicario perso in un mondo senza bussola morale, un esempio di uomo solo e armato fino ai denti mentre perde lentamente la ragione.

Secondo i media americani, The Killer potrebbe arrivare su Netflix e al cinema entro la fine dell’anno, in tempo per la prossima stagione dei premi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: