VACCINI CI SARÀ PATENTE DI IMMUNITÀ?

Da diverse settimane si è acceso il dibattito: i vaccinati dovrebbero avere una maggiore libertà di movimento dopo aver ricevuto la doppia dose di vaccino e dopo essersi dunque immunizzati contro il coronavirus? Una domanda a cui ha risposto oggi il premier Giuseppe Conte nella classica conferenza stampa di fine anno.

Il presidente del Consiglio ha detto che «faremo queste valutazioni se del caso: ci sono varie proposte e tra queste anche su chi, dopo essere stato vaccinato, abbia una abilitazione di maggiore mobilità». «Non ci sarà il vincolo di obbligatorietà – ha ribadito – ma faremo comunicazione. Tolte le categorie prioritarie non ci sono indicazioni su altre».

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: