Wonka con Timothée Chalamet, l’uscita slitta di diversi mesi 

Il musical Wonka con Timothée Chalamet era previsto nella primavera del 2023, ma l’uscita è stata rimandata in avanti, nello stesso anno, per far posto agli slittamenti DC.

Nel rimescolamento delle date d’uscita Warner Bros., ha subito un rinvio piuttosto consistente anche Wonka, il musical interpretato da Timothée Chalamet e ispirato a “Charlie e la fabbrica di cioccolato” di Roald Dahl. Il film era in realtà già previsto al cinema nel 2023, infatti parliamo di uno slittamento strategico di diversi mesi.

Wonka con Timothée Chalamet, nuova data d’uscita e informazioni sul progetto

L’uscita di Wonka è stata spostata dal marzo al dicembre 2023, trasformando quindi l’appuntamento con questo nuovo Willy Wonka, magnate del cioccolato onirico e un po’ lisergico, in un evento natalizio. C’è una certa coerenza nella decisione, considerando che già il primo adattamento del romanzo di Roald Dahl, il Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (1971) con Gene Wilder, è spesso stato riproposto in tv in quel periodo. Certamente un’incarnazione cinematografica musical del mito del “Golden Ticket” è più adatta al periodo, rispetto alla chiave di lettura più gotica e cupa proposta da Tim Burton e Johnny Depp in La fabbrica di cioccolato del 2005.
Ciò detto, ricordiamo che Wonka non è una nuova trasposizione del libro (o dei libri, ci sarebbe pure “Il grande ascensore di cristallo”), ma è un prequel originale, che si propone di raccontarci come Willy sia diventato il più grande artista e imprenditore del cioccolato. La sceneggiatura è stata scritta da Simon Farnaby e Paul King, anche regista, dopo i fasti dei primi due Paddington. Le canzoni originali saranno a cura di Neil Hannon, frontman dei Divine Comedy. Nel cast ci sono anche, tra gli altri, Sally Hawkins, Rowan Atkinson, Olivia Colman e Keegan-Michael Key. (comingsoon.it)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: