ZELENSKY NON CEDEREMO IL DONBASS ALLA RUSSIA

Il presidente ucraino: “Nell’est del Paese battaglia decisiva, non possiamo perdere”. E avverte: “Occupanti saranno responsabili di ciò che ci hanno fatto”

Volodymyr Zelensky crede che se la Russia potrà prendere il Donbass non ci sono garanzie del fatto che non cercherà di nuovo di conquistare Kiev. “Perché non mi fido dei militari e della leadership russa – ha detto il presidente ucraino alla Cnn – per questo noi sappiamo che il fatto che li abbiamo respinti e hanno dovuto allontanarsi da Kiev, e da tutto il nord, non significa che, se potranno catturare il Donbass, non verranno di nuovo verso Kiev”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: