«Bridgerton»: è ufficiale, Phoebe Dynevor è di nuovo single

Dopo giorni di indiscrezioni, la conferma è arrivata da «People». La star della serie Netflix, la cui partecipazione alla terza stagione sembra essere incerta, ha messo fine alla relazione con Pete Davidson, al suo fianco dallo scorso aprile

L’indiscrezione ha preso vita e voce nei giorni scorsi. Phoebe Dynevor e Pete Davidson, legati dalla scorsa primavera, si sono lasciati, si è letto sulle pagine di cronaca rosa, dove nessuno, però, è riuscito a confermare l’ipotetica rottura. Cosa sia successo fra i due, che a Wimbledon, a luglio, sono apparsi insieme la prima volta, non è stato detto. E nemmeno lo ha fatto People, unico ad aver confermato la notizia.

Il magazine statunitense non ha ricevuto alcuna risposta dai portavoce dei diretti interessati. Pete Davidson non si è fatto trovare, e un rappresentante dell’attrice, portata a fortuna dal Bridgerton di Netflix, ha opposto un laconico «No comment» alle richieste del giornale.

People ha, tuttavia, ricostruito le ultime settimane della coppia, spiegando come questa abbia deciso di prendere strade separate. Dopo mesi di idillio, nei quali Davidson ha giurato agli amici di avere intenzioni serie con la Dynevor, questi è partito per New York, così da potersi dedicare interamente alle riprese di Meet Cute, commedia romantica che lo vedrà al fianco di Kaley Cuoco. Phoebe Dynevor, invece, è tornata in Inghilterra, pronta a cominciare i lavori di Bridgerton 2, secondo e, per lei, forse, ultimo capitolo dello show Netflix. L’attrice, la Daphne della serie tv, potrebbe dover rinunciare ad un terzo capitolo: impegni concomitanti le renderebbero impossibile prender parte alle riprese.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: