C’mon C’mon: Joaquin Phoenix nella prima tenera immagine del film

Il film in cui rivedremo Joaquin Phoenix dopo Joker è C’mon C’mon, un commovente dramma familiare diretto da Mike Mills. Oggi è arrivata la prima bellissima foto di scena insieme alla trama dettagliata.

Fino a questo momento non avevamo molte notizie su C’ mon C’mon, il film del dopo Joker di Joaquin Phoenix. Oggi invece non solamente apprendiamo qualcosa di più sulla trama e sulle caratteristiche del personaggio principale, ma abbiamo anche la prima foto ufficiale, una bellissima immagine in bianco e nero.

C’mon C’mon vede dietro alla macchina da presa Mike Mills, che nel 2016 ha diretto il film corale al femminile 20th Century Women. Ancora prima è stato il regista di Beginners e di Thumbsucker: il succhiapollice. Il filmmaker è anche autore della sceneggiatura, che racconta di un giornalista (Joaquin Phoenix) che in un lungo viaggio di lavoro porta con sé il nipote Jesse, con cui crea un legame specialissimo e affettuoso. Jesse è interpretato dall’esordiente Woody Norman e nel cast ci sono anche Gaby Hoffmann e Jaboukie Young-White.

C’mon C’mon non ha ancora una data di uscita, quindi accontentiamoci della splendida fotografia e di una sinossi molto dettagliata e assai “complimentosa”. 

Dopo aver deliziato il pubblico con Beginners e 20th Century Women, il regista e sceneggiatore Mike Mills torna con un altro ritratto tenero, profondo e felicemente originale della vita familiare americana. Un appassionato Joaquin Phoenix interpreta Johnny, un giornalista radiofonico dall’animo gentile che è molto preso da un progetto di lavoro che lo porta in giro per l’America a intervistare i bambini sul futuro incerto del nostro mondo. Sua sorella Viv (una Gaby Hoffmann meravigliosamente istintiva) gli chiede di badare a suo figlio di 8 anni Jesse (Woody Norman, in una delle performance d’esordio più straordinarie degli ultimi anni), mentre lei si occupa del padre del bambino, che ha problemi mentali. Dopo aver acconsentito, Johnny si trova a legare con il nipote in una maniera che mai avrebbe previsto, portandolo con sé in un viaggio da Los Angeles a New York e New Orleans. Affidato a tre attori notevoli, C’mon C’mon è un racconto tenero e impeccabile che parla di persone che vengono a patti con traumi personali e retaggi storici.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: