ECONOMIA: GAZPROM

Il presidente ucraino Zelenskyè notoriamente infuriato: la turbina di Nord Stream 1 che dovrebbe, in teoria, garantire la ripresa dei flussi del gas russo all’Europa da giovedì prossimo, sarà restituita a Gazprom. Una decisione “inaccettabile”, l’ha definita. E l’ambasciatore Oleksii Makeiev, inviato speciale ucraino sulle sanzioni, spiega a Repubblica i motivi dell’irritazione di Kiev.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: