Il ritorno live di Rihanna al Super Bowl diventerà un docu-film

La popstar sarà la star dell’intervallo della finale del campionato statunitense di football

Poco prima di fare il suo ritorno alla musica con i due singoli “Lift me up” e “Born again” dalla colonna sonora del film “Black Panther: Wakanda Forever”, Rihanna aveva già annunciato anche un suo primo importante appuntamento dal vivo dopo la lunga assenza dai palchi. Alla fine del mese di settembre la popstar aveva infatti confermato che si esibirà all’Halftime Show del Super Bowl 2023 in programma il prossimo 12 febbraio al State Farm Stadium di Glendale, in Arizona. Con i fan impazienti di avere qualche informazioni su un possibile nuovo album dopo “Anti” del 2016, la cantante barbadiana aveva inoltre svelato alcune informazioni sulla sua performance per l’intervallo della finale del campionato statunitense di football, aprendo anche a un’apparizione del rapper A$AP Rocky, padre del suo primo figlio nato lo scorso maggio, come ospite speciale. Ora giungono altre notizie in merito all’esibizione di Rihanna al Super Bowl che, secondo quanto recenemente riportato da alcune testate statunitensi o inglesi, potrebbe offrire uno spunto per un documentario incentrato sul ritorno dal vivo dell’artista.

Stando a quanto riferito, i preparativi, le lavorazioni e le prove per l’esibizione di Rihanna al State Farm Stadium di Glendale, in Arizona, del prossimo febbraio saranno seguiti da vicino dalle telecamere per uno speciale di AppleTV+. Come riportato da contactmusic.com, una fonte vicina all’artista ha dichiarato alla rubrica “Bizarre” del tabloid “The Sun”: “C’è unn enorme interesse per tutto ciò che riguarda Rihanna, soprattutto perché l’esibizione al Super Bowl sarà il suo grande ritorno sul palco per la prima volta da anni. Lei sarà seguita e filmata durante le prove e gli incontri in preparazione alla grande serata, per offrire un’idea di com’è davvero la sua vita ora che sta tornando al pop da mamma”.

Al quotidiano britannico è poi stato riferito: “Rihanna è una forza enorme da non sottovalutare quando si tratta di musica, e per questo Apple ha offerto milioni. Il Super Bowl è uno dei più grandi palcoscenici del mondo, se non il più grande, quindi il suo spettacolo sarebbe stato in ogni caso grandioso. Ma con il fatto che si tratta del suo ritorno dal vivo, la pressione è alle stelle. Lei vuole che il mondo ricordi perché è una delle più grandi interpreti di tutti i tempi”.

Nel corso della chiacchierata con il sito statunitense TMZ, durante la quale la popstar aveva parlato della possibile partecipazione di A$AP Rock come special guest della sua performance alla finale del campionato di football, la voce di “Diamonds” all’idea di esibirsi all’Halftime Show del Super Bowl 2023 ha fatto sapere: “Sono nervosa, ma anche emozionata”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: