Ipoglicemico e ricco di sali minerali: oggi in tavola il riso basmati

L’alto indice glicemico di questo cereale lo rende però meno adatto a chi soffre di glicemia alta o di diabete.

Ipoglicemico, ricco di sali minerali e facilmente digeribile, parliamo del riso basmati, dalle proprietà nutrizionali notevoli per la salute dell’organismo. Si tratta di uno dei cereali più antichi e utilizzati, soprattutto in Oriente, del quale, esistono diverse tipologie, ognuna con caratteristiche particolari.

Il riso, ricordiamo, è in generale un cereale privo di glutine che può dunque essere consumato anche da chi è intollerante o allergico, l’alto indice glicemico di questo cereale lo rende però meno adatto a chi soffre di glicemia alta o di diabete. Una delle particolarità del riso basmati riguarda proprio la presenza di un indice glicemico medio basso (soprattutto se integrale). Questa varietà di riso non altera i livelli di glicemia nel sangue e, di fatto, fornisce un ottimo apporto nutrizionale. Gli esperti, in tal proposito, consigliano di sciacquarlo sotto acqua corrente prima di cuocerlo: questa pratica riduce maggiormente il carico di zuccheri presenti al suo interno.

Ma non sono solo queste le proprietà del riso basmati, particolarmente apprezzato per il suo profumo intenso che rimanda a luoghi lontani. Oltre ad essere ipoglicemico (grazie alla presenza di amilopectina), il riso basmati è un tonico gastrico capace di riportare in equilibrio le funzioni intestinali grazie al suo apporto di fibre e, inoltre, grazie alla presenza dell’amilosio (un amido assimilato già due ore dopo la masticazione) è inoltre facilmente digeribile. Ma non finisce qui, tra le proprietà di questo chicco leggermente allungato, non si possono non citare quelle che riguardano la capacità di stimolare e regolare la circolazione sanguigna rendendolo un tonico del sangue, ma anche la presenza di sali minerali, soprattutto potassio, di cui ne è ricco. Infine, il riso basmati, ha un alto potere saziante ed è povero di grassi, fattori che lo rendono adatto all’interno di regimi alimentari ipocalorici. 

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: