Ornella Vanoni si è rotta il femore, rimodulate le date del tour

La 88enne interprete milanese sarà in concerto accompagnata da una band di sole donne

Ornella Vanoni

Un doloroso imprevisto costringe Ornella Vanoni a rimodulare le date del suo tour ‘Le Donne e la Musica’. La 88enne interprete milanese ha subito infatti un intervento chirurgico che ha così spiegato: “Sono dispiaciuta ma ho messo un piede in un buco. I marciapiedi sono disastrati e causano incidenti, tra i quali il mio. Ho rotto il femore, ma forza e coraggio, ci incontreremo in occasione di questi concerti che renderanno felice me e sono certa anche voi. Cari saluti Ornella Vanoni”.

Sul palco insieme a Ornella Vanoni – per una band tutta al femminile – ci saranno Sade Mangiaracina al pianoforte (che cura anche gli arrangiamenti), Eleonora Strino alla chitarra, Federica Michisanti al contrabbasso, Laura Klain alla batteria e Leila Shirvani al violoncello. “Mi ha aiutato Paolo Fresu, un uomo e un musicista fantastico del quale sono innamorata da sempre, che credo di aver scoperto prima ancora che il mondo della musica si accorgesse di lui. Io volevo Chet Baker; avevo fatto un disco in America con i più grandi avendo potuto collaborare con George Benson, Herbie Hancock, Bill Evans. Mi mancava Chet. Quando ho sentito la tromba di Paolo, mi ha preso il cuore. Queste musiciste sono davvero eccezionali e il fatto che siano donne è un valore aggiunto. Sarà bellissimo essere sul palco insieme”.

Ornella Vanoni si esibirà in teatro, un luogo che ha avuto una parte importante della sua vita. “Ho studiato a Parigi, Londra e quando sono arrivata a Milano, ero timidissima e non sapevo dove andare; ho scelto la scuola del Piccolo per superare il mio imbarazzo. Io ero una cosa da inventare e Strehler mi ha inventata come donna e come attrice: ero come un Pinocchio. Il rapporto col pubblico è una cosa meravigliosa, una passione che io ho ancora e della quale non posso fare a meno. Ho superato la mia timidezza, per questa grande passione. In questa nuova tournée, mi racconterò dialogando con il pubblico e questo, è Teatro”.

Nel 2022 a Ornella è stato assegnato il Premio speciale Tenco, è la prima a riceverlo. Questa la motivazione: “Straordinario esempio di interprete e autrice di una canzone sempre intelligente e ai vertici della qualità artistica, fin dagli esordi ha fornito suggestioni musicali spesso inedite e ha continuato a farlo in tutta la carriera. Con un inconfondibile stile che privilegia l’emozione, ci ha presentato le canzoni della mala, le composizioni dei cantautori genovesi e milanesi, la grande canzone poetica brasiliana andando anche a scoprire nuovi talenti compositivi nelle giovani leve italiane”.

Calendario:

DICEMBRE

3 PADOVA, Gran Teatro Geox

6 ROMA, Auditorium della Conciliazione

10 BRESCIA, Gran Teatro Morato

13 MILANO, Teatro Arcimboldi

GENNAIO 2023

12 BOLOGNA, Teatro EuropAuditorium

17 TORINO, Teatro Alfieri

23 PERUGIA, Teatro Morlacchi

28 FIRENZE, Tuscany Hall

30 GENOVA, Teatro Genovese

Le prevendite dei concerti sono disponibili su TicketOne e gli altri canali di vendita.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: