TENNIS: NADAL

Tre anni fa Ang Lee, il regista di Taiwan vincitore di tre Oscar (due migliori regie, un miglior film straniero), confezionò un racconto iper-realista un po’ debole nella trama, ma straordinario per fotografia ed effetti speciali. “Gemini Man”, interpretato da Will Smith, è la storia di un killer professionista legato alla Cia che attorno ai 50 anni sente arrivato il momento di ritirarsi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: