The Old Guard 2, la nuova regista arriva da Star Wars

È stata scelta la regista che sostituirà la dimissionaria Gina Prince-Bythewood sul set di The Old Guard 2 per Netflix, sempre con Charlize Theron: si tratta di Victoria Mahoney.

Il progetto di The Old Guard 2 per Netflix comincia a muoversi sul serio: la regista Gina Prince-Bythewood ha tuttavia abbandonato il campo per altri impegni, ed è stato rivelato il nome di chi la rimpiazzerà. Si tratta di Victoria Mahoney, già regista della seconda unità di Star Wars: L’ascesa di Skywalker, qui al suo secondo lungometraggio da titolare. In effetti Victoria, prima di specializzarsi in regie per serie tv, aveva debuttato con l’inedito in Italia Yelling to the Sky interpretato da Zoë Kravitz. È stato proprio l’impegno al fianco di J. J. Abrams sul set di Episodio IX a inserirla nel radar di Netflix e di Charlize Theron, che naturalmente tornerà nei panni di Andy, la leader del gruppo di guerrieri immortali.
Non conosciamo ancora le tempistiche di lavorazione di The Old Guard 2, tenendo presente anche che la Mahoney aveva in ballo il progetto di Kill Them All (storia a base di azione e vendetta), ma sappiamo che il copione è stato già completato qualche settimana fa, ovviamente tratto ancora dal fumetto omonimo scritto da Greg Rucka e disegnato da Leandro Fernandez dal 2017 per la Image Comics. All’orizzonte in The Old Guard 2 c’è naturalmente il ritorno di gran parte del cast del primo atto, cioè Marwan Kenzari e Luca Marinelli nei panni di Joe e Nicky, poi il Booker di Matthias Schoenaerts e la Nile di KiKi Layne. The Old Guard, alla sua pubblicazione su Netflix nell’estate 2020, si è rivelato tra i 10 film più popolari sul servizio.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: