PALLINE DI PARMIGIANO

Portata: Antipasti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 30 o 40 palline
Tempo prepar: 10 minuti
Tempo cottura: 4 minuti
Tempo totale: 14 minuti


Ingredienti


  • 400 gr di Parmigiano Reggiano DOP stagionato 24 e 30 mesi
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere istantaneo
  • Olio di arachidi per friggere q.b

Preparazione


  • Per prima cosa grattugiamo con una grattugia a fori grossi il Parmigiano Reggiano.
  • In una ciotola unire tutti gli ingredienti e cioè: il Parmigiano, le uova, e la farina con il lievito. Mescoliamo bene fino a quando avremo formato una palla.
  • A questo punto cominciamo a formare le palline di Parmigiano prendendo poco impasto all’incirca ¾ di cucchiaio ciascuno. Le palline non devono essere troppo grandi perchè aumenteranno un poco quando le friggeremo.
  • Quando avremo formato le nostre palline, mettiamole per 5 minuti in frigo.
  • In un pentolino o nella friggitrice, mettiamo a scaldare abbondante olio, le palline devo essere completamente coperte dall’olio e questo deve essere ben caldo.
  • Friggiamo poche palline alle volta non più di quattro e muoviamole dentro l’olio perchè non si appiccichino tra loro e sul fondo. Appena prendono colore, togliamole e scoliamole su carta assorbente, ma vi assicuro che se l’olio sarà in giusta temperatura non si impregneranno troppo.
  • Ed ecco le nostre palline di Parmigiano Reggiano sono pronti per essere serviti. Possiamo infilzarli con uno stecco e servirli adagiati su di un letto di rucola.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: